Programma

Partecipa anche tu alla Tavola Rotonda “ALIMENTAZIONE e SPORT” registrandoti  GRATUITAMENTE su
https://www.assitalsce.org/registrazione-evento-alimentazione-e-sport/
(posti limitati) ed al termine dell’assemblea riceverai un OMAGGIO dai nostri SPONSOR
La terza edizione della tavola rotonda “ALIMENTAZIONE e SPORT”, che vedrà la partecipazione di un gruppo di esperti e sportivi, si terrà a Verona il prossimo 25 novembre, nel prestigiosoPalazzo della Gran Guardia, in Piazza Bra’, dalle 10.30 alle 13, apertura dalle ore 10.

La manifestazione è aperta al pubblico, che potrà partecipare gratuitamente, accreditandosi su           

https://www.assitalsce.org/registrazione-evento-alimentazione-e-sport/

L’organizzazione è a cura di Ass.Ital.S.C.E./Associazione Italiana per lo Scambio Culturale in Europa e della costituenda Fondazione Insieme per la Terra, due no profit da sempre impegnate nel difendere e nel valorizzare il settore agroalimentare, il made in Italy, attraverso mostre-mercato denominate “Italia: Terra DOP!”, eventi enogastronomici intitolati “A cena con Nazareno” , manifestazioni territoriali, tavole rotonde, borse di studio dedicate alla biodiversità italiana e premi alla carriera.

In Gran Guardia esperti del settore – nutrizionisti, atleti e altre figure del mondo dello sport – si confronteranno nel parlare direttamente alle famiglie e al pubblico a proposito di eccellenze locali, di salute, nutrizione, ambiente, sicurezza alimentare, nonché di condivisione, aggregazione e territorio.
Un incontro attraverso il quale le due associazioni ideatrici e organizzatrici desiderano approfondire e divulgare la conoscenza sul tema della corretta alimentazione nello sport e in senso più esteso.

«Obiettivo del format – spiega Nicola Gozzoli presidente della costituenda fondazione “Insieme per la Terra” – è ciò che gli esperti di comunicazione non esiterebbero a chiamare MICE: Meetings, Incentives, Conferences, Exhibitions, ovvero “fare rete”, intersecare comuni interessi tra i produttori di eccellenze agricole ed agroalimentari italiane, nutrizionisti sportivi di fama nazionale e grandi atleti di diverse discipline. Un’opportunità che è anche una preziosa occasione per comprendere e far comprendere l’efficienza e soprattutto l’efficacia di una buona e corretta alimentazione sul rendimento sportivo di ciascun atleta, come di ciascuno dei nostri figli».

I qualificati relatori faranno chiarezza su numerosi interrogativi legati all’attualità: Come e quando usare gli integratori? Lo sport può aiutare l’atleta a conoscersi? Lo sport è un momento sociale per i nostri figli? L’alimentazione è così importante per la nostra salute? L’anoressia e la bulimia possono colpire anche i nostri ragazzi? Come combattere la malnutrizione e l’obesità? Il nutrizionista può migliorare il rendimento sportivo dell’atleta? Grazie alla formula della tavola rotonda, ulteriori domande, non meno importanti, saranno raccolte direttamente dal pubblico.

INTERVENTI INTRODUTTIVI (saluti):
Nicola Gozzoli, uff. stampa Italia Terra Dop e presidente fondazione “Insieme per la Terra”
Filippo Rando assessore allo Sport e Tempo libero, Manifestazioni, Edilizia sportiva Verona
Luca Paolo Mastena presidente BCC Cerea Banca 1897
Luca Crema presidente Ordine Dottori Agronomi e Dottori Forestali di Verona

OSPITI D’ONORE:
Giulia Gabbrielleschi nuotatrice Fiamme Oro, argento Europei Glasgow 2018
Andrea Devicenzi atleta paralimpico

RELATORI:
Matteo Pincella nutrizionista Juventus F.C. ed assistente nazionale di calcio (video saluto)
Micol Purrotti nutrizionista Jwoman – Juventus F.C. (video saluto)
Maurizio Borin direttore DAFNAE Padova
Mariapaola Galasso presidente Rhodigium Basket femminile Rovigo
Antonio Pacella medico nutrizionista sportivo
Andrea Valigi agronomo e biologo nutrizionista sportivo
Natalia Ariaudo nutrizionista sportiva Cordoba/Argentina (video)
Luciano Loatelli nutrizionista Rugby Viadana 1970
Sebastiano Peri preparatore atletico Rugby Viadana 1970
Carmine Monaco preparatore atletico della Nazionale Italiana FIGEST Tiro alla Fune
Alice Giampietri atleta Volley Offanengo 2011
Luca Montanari guida alpina sugli 8.000 metri

MODERATORI:
Armando Manocchia direttore www.imolaoggi.it;
Alessandra Moro giornalista www.veronanews.net.

Il direttore di Imolaoggi.it, è da sempre sensibile ai problemi dei bambini. In fatto di alimentazione, da un lato vede la malnutrizione responsabile dell’obesità infantile e dall’altra la denutrizione quella che assale i nostri bambini e ragazzi, dice Armando Manocchia: «premesso che l’obesità è causata soprattutto dalla malnutrizione, dove ahimè, sono proprio i genitori i responsabili che fin dall’infanzia danno ai loro figli alimenti non sani. Premesso pure che la denutrizione è una conseguenza della povertà – e qui, non dimentichiamo che in Italia oltre 5 milioni di persone sopravvivono sotto la soglia di povertà – che non permette di alimentare i propri figli in modo corretto. Non possiamo restare indifferenti ai dati fornitici dal 1° Report sulla Salute Alimentare Infantile, realizzato da Helpcode Italia Onlus in collaborazione con l’Istituto Giannina Gaslini di Genova, un’allarmante fotografia sul fenomeno della malnutrizione in Italia dove 1 bambino su 3 è in sovrappeso o obeso a causa di abitudini alimentari non corrette e uno stile di vita sedentario. Sono infatti – continua Manocchia – 1 milione e 300 mila i bambini che non riescono ad alimentarsi in modo adeguato e vivono in condizioni di povertà assoluta. E, contrariamente al pensiero dominante –aggiunge infine il direttore di Imoaloggi.it – è proprio la malnutrizione infantile che porta all’obesità.»

Alessandra Moro, giornalista veronese, ha aderito all’iniziativa condividendo le tematiche per professione e per passione: «Saper mangiare correttamente significa vivere in forma, salute e buon umore: conoscere il valore degli alimenti, il loro “impatto” sul nostro fisico, in relazione alle attività che svolgiamo e ai gusti, si traduce senz’altro in uno stile di vita più equilibrato e soddisfacente. La fortuna di vivere nel paese della dieta mediterranea, la giusta misura nel piatto, una regolare pratica sportiva: tre ingredienti che possono essere la base per un menu di vita sano, senza nulla togliere al piacere dei sapori e del convivio».

«Anche per questo – aggiunge Nazzareno Manzo, Vice Presidente dell’Associazione Italiana per lo scambio culturale in Europa (Ass.Ital.S.C.E.) – abbiamo invitato un parterre di professionisti che attraverso un linguaggio dinamico, giovane, volto a svelare il “dietro le quinte” dei grandi sport, se vogliamo, anche attraverso la ricerca spasmodica che i nutrizionisti stessi realizzano sulle eccellenze agroalimentari locali e nazionali, risponderanno alle domande del pubblico, degli sportivi e degli atleti presenti che racconteranno la loro personale esperienza di come l’alimentazione abbia inciso positivamente nella loro attività sportiva.»

La Tavola rotonda ALIMENTAZIONE e SPORT, che si svolgerà con il supporto etico di alcune importanti Istituzioni ed il supporto economico di alcuni noti Sponsor, ha anche lo scopo di costruire il dialogo tra esperti nutrizionisti ed atleti di fama nazionale, nonché tra i nostri ragazzi e le famiglie, così da dare continuità alla tematica affrontata e aprire così la possibilità a collaborazioni future, non soltanto attraverso la realizzazione di altri eventi, ma anche di attività mediche specialistiche e di assistenza nutrizionistica.

PATROCINI:
Consiglio Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali
Regione Veneto
Provincia di Verona
Comune di Verona
Regione Basilicata
CONI Comitato Regionale Veneto
CIP Paralimpico Regione Veneto
DAFNAE Università di Padova
Collegio Nazionale degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati
EPT Benevento
Città di Benevento
la due due
Associazione Consumatori Avvocati con Te
Come Mangi
Comune di Norcia (Perugia)
Comune di Cerea (Verona)
Comune di San Benedetto Po (Mantova)
Comune di Marcaria (Mantova)
Comune di Sanguinetto (Verona)
Comune di Curtatone (Mantova)

SPONSOR
agsm
Cattolica Assicurazioni
CereaBanca 1987 BCC
Spigabruna Bio
NaturaSI
Cantina Sociale di Castelnuovo del Garda
Olivhealth
4+Nutrition

MEDIA
Radio Bruno
La Voce di Mantova
www.imolaoggi.it
2000 Radio
Radio Cerea Sound RCS
L’Altra Dimensione Club
www.veronanews.net

Alcuni momenti di satira stempereranno il clima impegnato che l’argomento richiede, con la straordinaria partecipazione della massaia per eccellenza, la “Siora Gina”, un personaggio esilarante che, con il grembiule e i bigodini in testa, incarna il sentire popolare e vede la situazione politica agroalimentare, ma soprattutto, la realtà dei fatti, con gli occhi disincantati di una anziana massaia di provincia.

L’evento vedrà anche la presenza del regista e attore veronese Andrea Baglio, noto per la sua grande sensibilità verso le tematiche agricole e sportive.

PREMIO ALLA CARRIERA MIGLIOR NUTRIZIONISTA ANNO 2018
Al termine della tavola rotonda si terrà la breve cerimonia di premiazione, a conferire un riconoscimento al nutrizionista sportivo che, nella sua attività professionale a livello locale e nazionale, si è particolarmente distinto per professionalità e serietà. La giuria del premio alla carriera, presieduta da Nicola Gozzoli, ha valutato 5 nomination. Al vincitore sarà consegnata un’opera artigianale del giovane artista comasco Michele Caggiano, realizzata in calacatta oro e imperador dark, con scritta bianca.

Dr. Nicola Gozzoli
Presidente Insieme per la Terra

I commenti sono chiusi.